VGM(Verified Gross Mass)

Dal 1° luglio 2016 tutti i containers all’imbarco dovranno essere muniti di certificazione VGM (Verified Gross Mass), per il porto di Ancona i container sprovvisti di VGM non potranno essere accettati in terminal (no VGM no Gate IN).
Secondo quanto disposto dalle nuove disposizioni SOLAS, è lo “Shipper” a farsi carico di tale onere, quindi il caricatore è tenuto a verificare la massa lorda (VGM) dei contenitori in uno dei due metodi di peso consentiti dal regolamento, prima che questi contenitori entrino in terminal.
ll terminal ASE si è strutturato per effettuare la pesatura del container all’interno dell’area portuale.

Dal 1° luglio 2016 tutti i containers all’imbarco dovranno essere muniti di certificazione VGM (Verified Gross Mass), per il porto di Ancona i container sprovvisti di VGM non potranno essere accettati in terminal (no VGM no Gate IN).
Secondo quanto disposto dalle nuove disposizioni SOLAS, è lo “Shipper” a farsi carico di tale onere, quindi il caricatore è tenuto a verificare la massa lorda (VGM) dei contenitori in uno dei due metodi di peso consentiti dal regolamento, prima che questi contenitori entrino in terminal.
ll terminal ASE si è strutturato per effettuare la pesatura del container all’interno dell’area portuale.

Servizio di pesatura:invia una e-mail con oggetto"Richiesta pesatura" a

vgm@aseterminal.it
Indicando tassativamente i seguenti dati:
– N° booking Hapag Lloyd
– N° container (se noto)
– Dati completi per la fatturazione (intestazione società, indirizzo completo, tel., email, P. Iva)
Per info vi chiediamo di conttattarci:
Via XXIX Settembre 4E, 60122 ANCONA
Ph: +39 071 206649

Servizio di pesatura: invia una e-mail con oggetto"Richiesta pesatura" a

vgm@aseterminal.it
Indicando tassativamente i seguenti dati:
– N° booking Hapag Lloyd
– N° container (se noto)
– Dati completi per la fatturazione (intestazione società, indirizzo completo, tel., email, P. Iva)
Per info vi chiediamo di conttattarci:
Via XXIX Settembre 4E, 60122 ANCONA
Ph: +39 071 206649